fbpx

E-commerce ottimizzati per smartphone e Amazon, qualche trucchetto per te!

Amazon ha fatto di tutto per fornire un'esperienza di successo agli utenti che acquistano in mobilità. Pensiamo ad un utente che sta cercando una maglietta, normalmente su un pc non ci sarebbero problemi, cosa succede invece su uno schermo molto più piccolo e per giunta verticale? Abbiamo raccolto qualche trucchetto per te che cerchi di ottimizzare i tassi di conversione sul tuo store!

Sommario dell'articolo

Non è una sorpresa affermare che la quantità di utenti mobili sta crescendo di anno in anno. Il numero di clienti che utilizzano dispositivi mobili per lo shopping e la navigazione sono in continua crescita (Clicca qui).

Ci sono quindi abbastanza motivi per rendere il tuo sito web più mobile-friendly, adattivo e, quindi, più competitivo ed ora ti mostrerò come ottimizzare facilmente il tuo negozio online.

Ottimizzare il tuo e-commerce su Amazon

Essendo il leader delle vendite e-commerce, Amazon tiene sotto controllo tutte le strategie: web design adattivo, e-mail, metodi di pagamento, elaborazione degli ordini.

In breve, hanno fatto di tutto per fornire un’esperienza di successo agli utenti che acquistano in mobilità. Pensiamo ad un utente che sta cercando una maglietta, normalmente su un pc non ci sarebbero problemi, cosa succede invece su uno schermo molto più piccolo e per giunta verticale?

Amazon offre un’enorme quantità di prodotti diversi. Ecco perché è importante rendere confortevole la navigazione su uno schermo piccolo quale ad esempio quello di uno smartphone. Quindi, come possono gli utenti di dispositivi mobili riuscire a trovare qualcosa di cui hanno bisogno senza scorrere l’intero elenco di elementi? Amazon suggerisce funzioni speciali per mCommerce.

Esperienza utente Amazon

Cercando una nuova maglietta, ad esempio, è più facile digitare “Magliette” nel menu a discesa e trovare esattamente ciò di cui hai bisogno.

Amazon mobile user experience

Inoltre, ci sono molti pulsanti, opzioni di riempimento automatico e di invio automatico che aiutano gli utenti a controllare tutto. E che dire dell’utilizzo di foto per la ricerca e risultati rapidi? Fantastico, vero? Devi solo scattare una foto di un elemento o il suo codice a barre, inserirlo nella barra di ricerca e voilà. Hai trovato quel maglione adorabile che stavi cercando da tanto tempo.

Tutte queste azioni possono essere completate con il tuo cellulare, il che è davvero conveniente per le persone che hanno sempre fretta. Quali altre strategie utilizza il marketplace Amazon per attirare i clienti mobili? Indichiamo alcuni suggerimenti che questo gigante segue sempre:

  • Concentrati sui titoli delle tue merci.
  • Fai una descrizione breve ma accattivante.
  • Usa le immagini con un effetto wow.

Sembra abbastanza ovvio, ma non perdere di vista il fatto che queste sono le prime cose che gli utenti di dispositivi mobili vedono e ricordano. Se c’è un titolo e una descrizione poco chiari con una cattiva foto del prodotto, sicuramente non comprerai nulla. Hai un e-commerce? Direi che è giunto il momento di pensarci, quindi affrettati e inizia a controllare i titoli, le immagini e le descrizioni.

Trucchi per uno store su Amazon

Se hai uno store su Amazon, ho un bel trucco Includi EBC (Enhanced Brand Content) ovvero il contenuto avanzato del marchio nelle tue schede, adattato in modo ideale per i dispositivi mobili. Tutti i clienti visualizzano solo i primi 200 caratteri della descrizione dell’oggetto e per conoscere alcune informazioni aggiuntive, devono fare clic su di esso. Qual è il segreto? Grazie a EBC, consenti ai clienti di esaminare tutte le informazioni sui tuoi prodotti senza fare clic su altre pagine. Ciò significa che la possibilità per gli utenti di effettuare un acquisto aumenta più volte.

Tu lo fai già? Che strategie adotti per ottimizzare il tuo store online?

Nei prossimi giorni ci saranno altri articoli che trattano di mobile commerce ed e-commerce, spero siano di tuo interesse.

Giovanni D'Addabbo
Giovanni D'Addabbo
Ciao! Sono Giovanni D'Addabbo e come direbbe qualcuno dei miei clienti, sono un informatico atipico :) Consulente per oltre dieci anni presso aziende quali Poste Italiane, Terna e Telecom, qualche anno fa ho deciso di raccogliere altre sfide e così ho fondato la Rhubbit srl. Mi occupo di mobile marketing, growth hacking, formazione e sono un amante della fotografia e del gioco di ruolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Richiesta preventivo

Qual è tuo più grande problema aziendale che stai cercando di risolvere?

Ti invieremo una proposta commerciale volta alla sua risoluzione.
Non hai nulla da perdere

Qual è il tuo più grande problema aziendale che stai cercando di risolvere?

Ti invieremo una proposta commerciale volta alla sua risoluzione.
Non hai nulla da perdere

Iscriviti ora all'unico corso gratuito in Italia sul mobile marketing

Riceverai le lezioni comodamente nella tua casella di posta elettronica e potrai contattare il docente in qualsiasi momento.

Iscriviti al corso gratuito di SCRUM!

Iscriviti ora all’unico corso gratuito esistente in rete su SCRUM.
Ricevi le lezioni comodamente in mail e se necessario fruisci del supporto del docente.